Camera di Commercio CZ | KR | VV

MENU

MIRABILIA 2023, A LIPARI OLTRE 3000 INCONTRI TRA BUYERS E SELLERS DEL FOOD E TURISMO: MASSICCIA LA PRESENZA DELLE IMPRESE DI CATANZARO, CROTONE E VIBO VALENTIA

Si è rinnovato l’appuntamento delle imprese del settore agroalimentare e del settore turistico con gli eventi internazionali proposti dal network Mirabilia di cui la Camera di Commercio di Catanzaro Crotone e Vibo Valentia, unica in Calabria, è socia.

Nelle date del 16 e 17 Ottobre, con “Mirabilia 2023”, l’isola di Lipari è diventata il centro del turismo mondiale. 
“Mirabilia 2023” è l’evento che ha unito l’XI Borsa Internazionale del Turismo culturale e la VII dedicata al Food e Drink. Si tratta dell’appuntamento annuale con 21 Camere di Commercio italiane. 

Due eventi di portata internazionale che hanno consentito alle imprese di far conoscere i prodotti agroalimentari di eccellenza e l’offerta di servizi turistici dei territori di Catanzaro Crotone e Vivo Valentia a buyer provenienti da tutto il mondo.
Incrociare domanda e offerta è la regola aurea di ogni business. Così, sull’isola dell’arcipelago delle Eolie sono arrivati buyers da tutto il mondo, pronti ad incontrare i sellers del territorio e a concludere affari commerciali attraverso una serie di appuntamenti B2B: un progetto che ha un grande impatto sui territori, perché da un lato valorizza i beni culturali e dall’altro i prodotti di eccellenza».

A “Mirabilia 2023” hanno partecipato circa 200 operatori economici (appartenenti ai settori Tourism e Food&Drink): tra questi 23 aziende dei territori di Catanzaro Crotone e Vibo Valentia, che hanno avuto la possibilità di incrociare e presentare la loro offerta di servizi turistici ed i numerosi prodotti agroalimentari di eccellenza a 103 buyers provenienti da 15 Paesi di tutto il mondo, con un totale di circa 3000 appuntamenti in agenda in una sola giornata.  

Questo risultato, reso possibile da una programmazione certosina unitamente al coordinamento dell’Ufficio Promozione dell’Ente camerale, ha consentito di far sì che le due borse “tecniche” riuscissero a soddisfare le esigenze di tutti i sellers, trasformando così la giornata di Lipari in concrete opportunità di business.

Lascia un commento