Camera di Commercio CZ | KR | VV

MENU

Bando per la concessione di contributi per sistemi di videosorveglianza digitale

Chiusura anticipata termini di presentazione delle domande

Si comunica che, ai sensi dell’art. 4, comma 1, del bando per la concessione di contributi per sistemi di videosorveglianza digitale, considerato l’elevato numero di domande pervenute e il superamento delle risorse stanziate, i termini per la presentazione delle domande saranno sospesi alle ore 17:00 del 14/02/2024.

La Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone Vibo Valentia intende promuovere e sostenere la realizzazione di investimenti in sistemi di videosorveglianza digitale, tramite l’erogazione di contributi a fondo perduto a parziale concorso delle spese sostenute per l’installazione di telecamere, sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso, sistemi di video allarme antirapina.

Sono ammissibili al contributo di cui al presente Bando le  Micro o Piccole o Medie imprese che hanno sede legale o unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Catanzaro Crotone Vibo Valentia, attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e in possesso di tutti gli altri  requisiti di cui all’art. 2 del bando.

Le risorse complessivamente stanziate ammontano a € 50.000,00 (cinquantamila/00) a valere sul  bilancio preventivo 2024 approvato con D.C. n. 23 del 19/12/2023.

L’investimento deve essere minimo di 1.000,00 euro. Il contributo è pari al 50% della spesa, fino ad un max di € 1.500,00 per impresa e sarà oggetto di registrazione sul Registro Nazionale degli Aiuti di Stato in regime de minimis.

A pena di esclusione, le domande di agevolazione (modello A) devono essere trasmesse firmate digitalmente esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco-Servizio Agef, dalle ore 16:00 del 13 febbraio 2024 e fino al 11 marzo 2024 salvo esaurimento delle risorse. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di agevolazione.

Allegati

Bando rettificato

Modello A Domanda

Modello B Rendicontazione

Modello C Liberatorie

02/02/2024 Rettifica BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER SISTEMI DI
VIDEO SORVEGLIANZA DIGITALE

Si comunica che è stato rettificato nel punto 4 dell’Art.3 “Oggetto e misura del Contributo” del bando in oggetto l’importo della premialità per le imprese in possesso del rating di legalità in cui erroneamente è stato scritto per puro errore materiale euro 1.000 anziché 100 (cento). Si riporta di seguito il punto completo per come modificato con il bando rettificato.
Art. 3 Oggetto e misura del Contributo
(…)
4. Alle imprese in possesso del rating di legalità in corso di validità al momento della domanda e fino alla erogazione del voucher, verrà riconosciuta una premialità di euro 100,00 (cento/00) concedibile nel limite dello stanziamento disponibile.

Lascia un commento