Camera di Commercio CZ | KR | VV

MENU

Premio Nazionale Ercole Olivario 2023 XXXI edizione: iscrizioni aperte

Al via la campagna di iscrizioni alla XXXI edizione del premio Ercole Olivario, il prestigioso concorso nazionale  nato per valorizzare e promuovere le eccellenze olearie italiane.

Affermatosi da anni come importante vetrina e punto di riferimento essenziale per tutti coloro che operano nel settore olivicolo, il concorso Ercole Olivario è organizzato dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura in collaborazione con la Camera di Commercio dell’Umbria, il Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste e il Ministero delle imprese e del Made in Italy, il sostegno di UNAPROL Consorzio Olivicolo Italiano, Italia Olivicola del CREA – Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria – Centro di Ricerca Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari Sede di Pescara.

Le finalità del concorso, che si distingue per rigore e serietà in tutte le sue fasi, dal prelievo in azienda alla presenza del notaio in tutte le operazioni delle selezioni nazionali, sono essenzialmente tre:

  • la valorizzazione degli oli extra vergini di oliva italiani certificati (dop, igp e biologici) e degli oli extra vergini di oliva italiani, provenienti da diversi ambiti terriitoriali;
  • il sostegno agli operatori del settore, che s’impegnano nel miglioramento della qualità del prodotto, con azioni e iniziative che li supportino nel mercato globale e nella competizione commerciale;
  • la promozione della figura dell’assaggiatore italiano, in quanto professionista in grado di far conoscere, tramite l’esperienza del panel, la qualità dell’olio nazionale presso operatori e consumatori, sia in Italia che all’estero.
     

Confermata anche quest’anno “La Goccia d’Ercole”, una sezione collaterale del concorso nazionale, introdotta allo scopo di sostenere le piccole produzioni, in particolare in quelle regioni che possono contare su scarsi quantitativi. 
La partecipazione alla Goccia d’Ercole è riservata alle aziende che pur avendo una produzione limitata, riescano ad aver un lotto omogeneo da 5 a 9 quintali: le loro etichette verranno giudicate da un’apposita giuria, che degusterà e valuterà gli oli, decretando quelli migliori, che saranno premiati durante le giornate finali del concorso nazionale.

Per maggiori informazioni e per conoscere le modalità di partecipazione al concorso nazionale “Ercole Olivario” e alla sezione a latere “La Goccia d’Ercole” si rimanda al documento disponibile nella sezione ‘Allegati’. Le iscrizioni sono aperte fino al 16 gennaio 2023.

Lascia un commento