Camera di Commercio CZ | KR | VV

MENU

Risparmio di carburante e contenimento delle emissioni di CO2

Il D.P.R. 17 febbraio 2003 n. 84, che ha recepito la direttiva 1999/94/CE, ha posto una serie di adempimenti a carico dei costruttori e dei rivenditori che commercializzano autovetture nuove, cioè veicoli a motore destinati al trasporto di persone aventi al massimo otto posti a sedere, oltre quello del conducente, escludendo i veicoli speciali e quelli a due e tre ruote.

Tali adempimenti riguardano le caratteristiche delle informazioni sul risparmio di carburante e le emissioni di CO2 da fornire ai consumatori per la commercializzazione di autovetture nuove e hanno la finalità di contribuire, attraverso la conoscenza più completa dei consumi e delle emissioni al momento dell’acquisto di un’auto nuova, alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera e del consumo di energia.

Le modalità di informazione del consumatore e le caratteristiche che tali informazioni devono possedere sono le seguenti:

  • Ogni anno il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con i Ministeri dell’ambiente e della tutela del territorio e delle infrastrutture e dei trasporti, pubblica una Guida al risparmio di carburante e alle emissioni di CO2 che deve essere resa disponibile gratuitamente ai consumatori presso ogni punto vendita. La guida è disponibile presso le Camere di Commercio, che devono renderne possibile la consultazione anche attraverso la pubblicazione nel proprio sito istituzionale.

  • Presso ogni punto vendita un’apposita etichetta deve essere apposta in modo visibile su ciascun modello di autovettura oppure deve essere affissa nelle vicinanze delle autovetture medesime e deve indicare i consumi di carburante e le emissioni di CO2 dell’autovettura alla quale si riferisce. L’etichetta deve essere conforme ai requisiti di cui all’allegato I del D.P.R. citato.

  • Per ogni marca di autovettura il responsabile del punto vendita espone un manifesto o uno schermo di visualizzazione contenente l’elenco dei dati ufficiali relativi al consumo di carburante e alle emissioni specifiche di CO2 di tutte le autovetture nuove o messe in vendita o in leasing presso o tramite tale punto vendita. Il contenuto del manifesto e dello schermo deve essere conforme ai requisiti di cui all’allegato III del decreto.

  • Il materiale promozionale divulgato deve contenere i valori ufficiali relativi al consumo di carburante e alle emissioni specifiche di CO2 dei veicoli ai quali si riferisce e deve essere conforme ai requisiti di cui all’allegato IV del decreto.

  • La vigilanza sul corretto adempimento delle norme del D.P.R. 84/2003 è affidata alle Camere di Commercio competenti per territorio.

Seguici